Emilio

(Testo e musica: Medina De Viaud; testo italiano: Palaferri)

 

 

Che belli i tuoi capelli bianchi

Che buffo il naso che hai tu

I miei occhi sono neri neri

I tuoi come il cielo blu

 

Non parlo con il tuo stesso accento

Di certo non cammino come te

Ma quando siamo insieme, sai che penso?

Che stiam bene come il latte col caffŔ!

 

Emilio, non so se mi assomiglia

Ma so che col cuore son sua figlia

╚ solo un anno che viviamo insieme

Un anno intero di felicitÓ

 

Emilio, che cosa c┤Ŕ di meglio?

Famiglia Ŕ tutto ci˛ che voglio

Sentire che qualcuno mi vuol bene

Sentire l┤amore di un papÓ

 

La luna non gioca con il sole

La luna col giorno se ne va

Ma nessun confine pu˛ fermare il cuore

L┤amore passaporti non ne ha

 

Di notte, a volte io mi sveglio

Mi parli e la paura se ne va

Lo sai cosa ti dico, caro Emilio?

Da oggi in poi, ti chiamer˛ papÓ!

 

Emilio, che cosa c┤Ŕ di meglio?

Famiglia Ŕ tutto ci˛ che voglio

Sentire che qualcuno mi vuol bene

Sentire l┤amore di un papÓ

 

Emilio, non so se mi assomiglia

Ma so che col cuore son sua figlia

╚ solo un anno che viviamo insieme

Un anno intero di felicitÓ

 

Emilio, che cosa c┤Ŕ di meglio?

Famiglia Ŕ tutto ci˛ che voglio

Sentire che qualcuno mi vuol bene

Sentire l┤amore di un papÓ

Sentire l┤amore di un papÓ

 

L┤amore di un papÓ!

 

 

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

 

 

Altri testi zecchinesi

Other lyrics from Zecchino

Andere liedteksten van Zecchino

 

 

Zecchino d┤Oro

 

Antoniano index

 

 

home