Novembre

(Testo: Palcinskaite; testo italiano: Bigarelli; musica: Martinaitis)

 

 

Gi soffia il vento

Che cambia i colori

Dal verde al bruno

Dal giallo al rosso

Chi la prima?

Tu fogliolina?

 

Vestiti svelta, corri!

Si comincia!

Ecco novembre

Giunge novembre

 

Vento del nord stai mettendo le ali

Le foglioline ti batton le mani

Nella girandola si va per terra

Freddo novembre

Questo novembre

 

Il girotondo riprende da capo

il gioco eterno del vento sgarbato

Nella girandola si va per terra

Freddo novembre

Questo novembre

 

Il girotondo riprende da capo

il gioco eterno del vento sgarbato

Nella girandola si va per terra

Flin flan flon flun

Flin flan flon flun

 

Non far la furba

Scendi anche tu!

Se ci stringiamo

Freddo non fa

 

 

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

 

 

Altri testi zecchinesi

Other lyrics from Zecchino

Andere liedteksten van Zecchino

 

 

Zecchino dOro

 

Antoniano index

 

 

home